Il Powerplate elimina la cellulite!

Dopo aver provato qualsiasi trattamento anti-cellulite, il Powerplate è l’unico che ha fatto la differenza per le mie gambe e ne sono diventata dipendente! I giorni in cui ero frustrata per le mie cosce con la cellulite sono passati. Adesso posso vedere un paio di gambe toniche allo specchio per la prima volta nella mia vita!

Il Powerplate è un nuovo miracoloso concetto creato per eliminare la cellulite mediante una serie di vibrazioni e movimenti. In più, può darti l’equivalente di un allenamento cardio in pochi minuti!

Perché Amo i Powerplate

Come un sacco di donne ho avuto la cellulite da quando ero adolescente. Non volevo mostrare il mio corpo al mare o indossare pantaloncini corti. Le gonne dovevano essere di una certa lunghezza e andare al mare era un’esperienza terribile perché non volevo che la gente vedesse la cellulite sulle mie cosce.

Questo è cambiato con i Powerplate. Li ho scoperti con le notizie sulle celebrità come Madonna e allora ho voluto provare. La mia palestra li aveva disponibili e allora ho chiesto al mio trainer di insegnarmi ad usarli. In poco tempo ne sono diventata dipendente e come dicono, “no pain, no gain”!

Ho iniziato facendo standing squats per 2 minuti in modalità high vibration. E’ stata una sensazione strana all’inizio sentire delle vibrazioni su tutte le gambe ma, cavolo, hanno funzionato! Mi sono sentita come se avessi fatto un allenamento di 30 minuti in solamente 10 minuti e dopo 6 settimane ho potuto veramente notare delle differenze nelle mie gambe. Erano più magre e più toniche. Dopo anni di allenamenti cardio, avevo trovato finalmente un modo per mandare via la mia cellulite.

La rivoluzione del Powerplate

Quando vedi le celebrità che sono bellissime e ti chiedi come facciano, posso garantirti che nove volte su dieci, hanno usato il Powerplate. I Powerplate sono diventati popolari quando celebrità come Cindy Crawford e Madonna hanno iniziato ad usarli e a tonificare i propri corpi in poche settimane con poco sforzo. Hanno cambiato i loro corpi usando i Powerplate per soli 15 minuti al giorno, così facilmente!

In aggiunta al loro successo, due dottori – il dr. Horst Frank e il dr. Birgit Moos del Sanaderm Professional Clinic per le malattie della pelle e allergie in Germania, hanno condotto uno studio sulle persone e hanno visto una riduzione del 25% della cellulite in un periodo di 6 mesi (ne parleremo più avanti). Usando una serie di semplici movimenti, le vibrazioni fanno lavorare i tuoi muscoli in modo da farti avere un corpo più snello.

Guarda il video sotto per scoprire come funziona un Powerplate.

 

Che cosa è la cellulite esattamente?

La cellulite può sembrare una disgrazia e non importa quando duramente lavoriamo per mandarla via, può essere veramente dura e difficile eliminarla. Ho iniziato ad averla quando avevo 14 anni e non volevo mostrare le mie gambe a nessuno, specialmente in estate.

Ma cos’è la cellulite? La cellulite si forma quando il grasso spinge il tessuto connettivo sotto lo strato di epidermide. Questo risulta nell’orribile pelle a buccia d’arancia. Può essere causata da diversi fattori come avere bassi livelli di collagene, ormoni, genetica o dall’essere sovrappeso (anche se a volte anche le persone magre possono averla).

Ho provato tutte le creme anti-cellulite e le tecniche di body-brushing fino alla morte ma nessuna di esse è stata utile come il Powerplate. Il Powerplate ha cambiato la mia autostima e mi ha anche fatto risparmiare soldi che avrei speso con le creme anti-cellulite o altri trattamenti di bellezza.

Come fa il Powerplate a combattere la cellulite?

Questo è il motivo per il quale sono diventata dipendente dal Powerplate. Quando ci sei sopra, senti una serie di vibrazioni che attraversano il tuo corpo circa “da 25 a 50 volte al secondo”. Questo assicura che i muscoli lavorino in maniera consistente e controllata risultando in un’alto tasso di grassi bruciati.

Sentire tutte quelle vibrazioni che ti passano nel corpo all’inizio è una sensazione strana. Stavo facendo gli standing squats e i lunges nel Powerplate e immediatamente ho sentito come si bruciavano i grassi (in maniera positiva). Ho ripetuto questi esercizi regolarmente in un periodo di 6 settimane e ho gradualmente sentito meno cellulite nelle mie gambe, nel sedere e nelle braccia. Un altro beneficio è che ha aumentato la mia resistenza ed equilibrio – il che è importante se vuoi fare 3 serie di lunges nella maniera giusta.

La scienza dietro le Vibrazioni.

Se ancora non ne sei convinta, vediamo cosa ne pensa la scienza. Precedentemente, ho parlato di uno studio condotto dall’Anaderm Professional Clinic per le malattie della pelle e le allergie in Germania. Nel 2004, due dottori – il dr. Horst Frank e il dr. Birgit Moss – hanno testato 55 persone. che hanno usato il Powerplate per 13 minuti, 3 volte a settimana. Ogni partecipante è stato misurato all’inizio e dopo il test per un periodo di 6 mesi. I risultati hanno mostrato che queste persone hanno perso il 25,7% della cellulite e che i Powerplate hanno diversi benefici come:

  • incrementano la circolazione del sangue intorno alle cosce e ai glutei
  • creano muscoli magri
  • bruciano i grassi
  • aumentano la resistenza

I migliori esercizi con i Powerplate

Se vuoi provare i Powerplate, inizia con gli esercizi che hanno funzionato veramente per me:

Bridges

Tempo: 60 secondi

Serie: 3 x 60 secondi

Hertz: 35 Htz

Impostazione: Bassa

Area coperta: Busto e glutei

Sdraiati a terra di fronte al Powerplate. Assicurati che il coccige sia bloccato a terra e i piedi fermi sulla piastra del Powerplate. Accendi il Powerplate (c’è un pulsante per avviarlo sia sopra che sotto la piastra) e alza le anche dal pavimento più in alto che puoi. Questo formerà la posizione del bridge. Tira i glutei quando hai raggiunto l’altezza massima e mantieni il busto tirato. Fatto questo rilassati verso il pavimento, dopo di che spingiti di nuovo nella posizione bridge. Dividi i 60 secondi in 30 movimenti bridge pieni e 30 metà bridges o fai i pulses.

Lunges

Tempo: 60 secondi

Serie: 3 x 60 secondi

Hertz: 35Htz

Impostazione: Bassa

Area coperta: Busto, glutei, quadricipiti ed equilibrio generale

Metti entrambe le braccia nelle barre di supporto dove si trova il pannello di controllo ed entrambi i piedi fermi sulla piastra del Powerplate, alla stessa larghezza delle spalle. Inizia con le vibrazioni ed alza il piede destro indietro verso il pavimento raggiungendo la posizione del lunge. Alza di nuovo il piede destro e portalo indietro nella posizione di partenza. Ripeti questo movimento con l’altro piede. Fai almeno 3 serie da 60 secondi con la gamba destra e 3 serie da 60 secondi con la gamba sinistra per avere buoni risultati. E’ importante ricordare di tenere la schiena dritta e di non balzare fuori dalla piastra del Powerplate facendo i lunges perché potreste farvi male alle ginocchia.

Squat

Tempo: 60 secondi

Serie: 3 x 60 secondi

Hertz: 35Htz

Impostazione: Bassa

Area coperta: Busto, glutei, quadricipiti e bicipiti

Mettiti in piedi sul Powerplate e tieniti sulle barre di supporto dove si trovano le impostazioni di potenza/vibrazione. Posiziona i piedi alla stessa larghezza delle spalle e tieni le ginocchia dietro le dita dei tuoi piedi. Adesso, abbassati sulle anche come se stai per sederti ed assicurati che la schiena rimanga dritta e che la testa guardi sempre verso l’alto. Inizia le vibrazioni e mantienile per 60 secondi. Dovresti sentire una sensazione “bruciante” nelle tue cosce, il che significa che le vibrazioni stanno lavorando intensamente sui tuoi muscoli per tonificare le cosce e i glutei. Aumenta i secondi in minuti appena l’esercizio diventa troppo facile da fare.

Ci sono molti altri esercizi che puoi fare come per esempio il Russian Twist che può essere molto utile al corpo.

Oltre che eliminare la cellulite, ho notato anche altri benefici nell’usare il Powerplate, come:

  • è un esercizio a basso impatto
  • migliora la flessibilità delle articolazioni e dei muscoli
  • aumenta l’equilibrio
  • aumenta la circolazione del sangue
  • aumenta la gestione del dolore
  • aumenta la densità minerale delle ossa e riduce il rischio di osteoporosi

Il Powerplate paragonato agli altri trattamenti anti-cellulite

Ho provato ogni trattamento anti-cellulite possibile dal body brushing alle creme anti-cellulite, dalla vitamina C a pagare €80 per 1 ora di massaggi linfatici e onestamente nessuno di essi ha funzionato. Sono molto costosi e prendono molto tempo e sforzo per essere fatti. Farei molto meglio uno squat di 2 minuti su di un Powerplate qualsiasi giorno della settimana perché non prende troppo tempo, è facile e funziona.

Combatti la cellulite con il Powerplate!

C’è molto che puoi fare con un Powerplate e dopo aver visto il mio corpo migliorare, lo consiglio vivamente. La cellulite non deve essere qualcosa con cui vivere per sempre. Ci sono modi per eliminarla e il Powerplate ha funzionato per me.

La maggior parte delle palestre hanno dei personal trainer che sono qualificati per l’uso del Powerplate in modo che possiate imparare le giuste tecniche per un buon workout. Onestamente, se avete la possibilità di usarli fatelo perché se hanno funzionato per le mie gambe (che avevano il 36% di grasso ad un certo punto) possono funzionare anche per voi.

Attenzione: non usare i Powerplate se sei incinta o hai qualche infortunio cronico.